Piercing al naso

Informazioni sul piercing

Tempo di recupero: 3 - 4 mesi
Diametro del filo: 1,2 mm
Lunghezza: 8 mm
Dolore (1 - 10): 2

Næsepiercing

I piercing al naso sono esistiti per migliaia di anni. Essi sono anche molto comuni al giorno d'oggi in diversi paesi. Infatti, i piercing al naso sono stati presenti in molte società nel corso della storia. Tra le altre, era molto comune nella società araba che le donne avessero un piercing al naso.
In Europa, i piercing al naso non erano molto comuni fino a quando la cultura punk non ha fatto la sua entrata in scena, portando così con sé questo e molti altri tipi di piercing. Al giorno d'oggi, avere un piercing al naso decorato possibilmente con un piccolo cristallo, è cosa molto comune anche per le ragazze "dolci ed innocenti".

Piercing al naso con ago oppure con pistola?

Molti pensano che un piercing al naso venga fatto con la pistola, la stessa che viene utilizzata dai gioiellieri per fare i comuni buchi per gli orecchini. Oltre ai rischi che si corrono quando si riceve un foro con la pistola, dovresti ricevere il tuo piercing al naso da parte di un professionista, in modo che tu possa inserire un gioiello con le misure corrette. Più dettagli riguardanti questo argomento nel paragrafo "Misure dei gioielli per i piercing al naso".

Diversi tipi di piercing al naso

In questo articolo trattiamo i più comuni piercing al naso. Ce ne sono anche altri che potrebbero interessarti: il septum e il bridge. Essi sono rispettivamente posizionati dentro la punta del naso e tra gli occhi.

Come viene fatto un piercing al naso?

Un piercing al naso eseguito nel modo corretto viene fatto da un esperto con un ago. L'area interessata deve essere disinfettata in profondità e l'attrezzatura utilizzata deve essere sterile. Il foro viene fatto con un ago e subito dopo viene inserito il gioiello. In seguito l'area viene massaggiata con due tamponi di cotone per regolare la posizione della cartilagine che l'esperto ha traffitto, in questo modo si evita una grossa cicatrice come risultato. Ti consigliamo di ottenere il tuo piercing da un esperto per evitare grandi sofferenze e grosse cicatrici come risultato di un piercing fatto nel modo scorretto.

Quale tipo di gioiello utilizzare?

Per il tuo piercing puoi utilizzare una comune vite da naso oppure un pin. Alcuni utilizzano anche anelli.
Ti consigliamo di utilizzare gioielli specifici per il naso oppure anelli, piuttosto che barre. Se hai bisogno di un anello (ci riferiamo ad esso anche come cerchio) ti invitiamo a prestare attenzioni che sia il gioiello corretto per l'utilizzo che tu vuoi farne. Di più su questo argomenti nel paragrafo successivo.
Consigliamo l'utilizzo delle viti da naso perché essi offrono diversi vantaggi. Questi sono fatti a forma di piccola vite con un alletta e il loro diametro del filo è costante lungo tutto il gioiello. Al contrario le barre hanno un diametro che varia e ciò rende il loro inserimento più difficoltoso e aumenta il rischio di irritazioni. Inoltre è quasi impossibile che un gioiello specifico per il naso cada dal suo sito. Un altro vantaggio è che non bisogna avere paura di soffiarsi il naso. Una normale barra da naso può creare problemi, andando a toccare la parete nasale se non si presta attenzione alla pressione esercitata. Per queste ragioni su Bodymod.it troverai principalmente gioielli specifici per il naso.

 

Misure dei gioielli per i piercing al naso

Una volta che hai ricevuto il foro per il tuo piercing al naso devi decidere quale gioiello indossare, se sei un tipo da qualcosa di discreto oppure qualcosa che attira l'attenzione. È importante avere queste idee chiare in modo che il piercer ti possa consigliare sul giusto diametro del filo che il tuo piercing dovrebbe avere. Se sei il tipo da piercing discreto si utilizzano gioielli con un diametro del filo compreso tra gli 0,8 e 1 mm. Al contrario, se il tuo desiderio è quello di un piercing più appariscente, allora dovresti valutare gioielli con un diametro del filo di 1,2 mm.
Per quanto riguarda i gioielli specifici per il naso non ci sono altre misure da valutare. Nel caso dei cerchi, ti possiamo dire che il loro diametro varia dai più piccoli, che sono 6 mm a quelli più grandi che sono 8 mm.

Materiali dei piercing al naso

Ti consigliamo di utilizzare gioielli in acciaio chirurgico oppure titanio. Ti sconsigliamo di utilizzare gioielli d'argento per il piercing al naso, in quanto rischi di che l'argento lasci una macchia nera sul tuo naso, molto difficile da rimuovere. Pertanto il nostro consiglio è semplice: utilizza acciaio chirurgico oppure titanio.

Lascia un Commento